Nuova Nissan Leaf: 10 mila ordini in due mesi

PUBBLICATO IL 21 DICEMBRE 2017

La Nuova Nissan Leaf ha già 10 mila prenotazioni, senza essere ancora arrivata nelle concessionarie e senza pubblicità.


tratto da www.autoblog.it

Nuova Nissan Leaf: 10 mila ordini in due mesi

Nuova Nissan Leaf: nessuno l'ha ancora vista ma in molti la vogliono. E' quanto sembrerebbe dai dati ufficiali sulle prenotazioni di questa auto elettrica a emissioni zero: 10.000 prenotazioni dalla presentazione europea dello scorso ottobre.

Un dato notevole considerato il fatto che la Nissan Leaf 2018 non è ancora arrivata fisicamente nelle concessionarie (ci arriverà a febbraio 2018), né è iniziata la campagna pubblicitaria. Per fare un raffronto su come e quanto siano cambiati i tempi dal 2010, anno di lancio della prima Leaf, all'epoca in due mesi le prenotazioni erano poche centinaia.

Nel frattempo, però, la Leaf è diventata una delle auto elettriche più vendute in europa, con 83.000 vetture consegnate ai clienti sino ad oggi. E negli stessi sette anni tutto il mercato dell'automobile è stato investito dalla rivoluzione delle motorizzazioni elettrificate. Oggi un'auto elettrica o ibrida non è più un veicolo per pochi ecologisti duri e puri.

Gareth Dunsmore, Direttore Veicoli Elettrici Nissan Europe, ha commentato: "Siamo felici dell'interesse dimostrato dai clienti in Europa nei confronti della nuova LEAF. Questo conferma il ruolo di leader di Nissan nella mobilità elettrica. La nuova Nissan LEAF non è solamente la seconda generazione dell’auto 100% elettrica più venduta al mondo, ma è anche l'icona della Nissan Intelligent Mobility". La produzione della nuova LEAF è iniziata a metà dicembre nello stabilimento Nissan di Sunderland, nel Regno Unito, ed è prevista una accelerazione delle attività per soddisfare la domanda dei clienti.