Tavole da Surf Elettriche “Lampuga” Jet Surf

PUBBLICATO IL 10 GENNAIO 2017

tratto da http://www.surfersmagazine.it/

Tavole da Surf Elettriche “Lampuga” Jet Surf

Le avevo viste in Germania al Booth, le ho viste surfare sul fiume Reno, il mio desiderio era quello di portarle a Genova al Salone Nautico per vederle girare nelle aree dedicate agli sport acquatici, finalmente grazie a Maremoto ci siamo riusciti.

Lampuga, il nome ci ricorda un pesce della famiglia dei Coryphaenidae, un bel pesce con un corpo lungo e sinuoso, difficilmente si avvicina a riva, lo fa solo per depositare le uova.

Anche le tavole da surf Elettriche costruite ad Amburgo in Germania hanno caratteristiche simili, lunghe, sinuose, robuste e molto veloci, quella più veloce supera i 50 km/h e prendono il largo in pochi istanti.

Sono costruite in tre differenti materiali, tra cui una versione Luxury in carbonio dal prezzo importante di 18.500 € una versione Boost da 13.000 € e una versione gonfiabile da circa 11.000 €.

A vedere i prezzi un normale surfista si spaventa, ma quello che dobbiamo pensare è che queste tavole sono ricche di tecnologia e sono paragonabili a delle moto d’acqua, quindi i prezzi sono in linea più con questi utenti.

Il motore elettrico da 15 cavalli fa viaggiare veramente forte queste tavole, e non solo sono anche maneggevoli sia in acqua piatta sia sulle onde, il godimento è prendere delle onde con un mezzo del genere, la batteria è come quella utilizzata dalle auto sportive Tesla, hanno un’autonomia di 40 minuti, e la si può ricaricare in due ore.

La velocità si regola con un acceleratore a cavo per le tavole rigide e con un acceleratore in Wifi per quelle gonfiabili, essendo elettriche sono silenziose e non inquinano, inoltre hanno una bella coppia fin dal primo istante.

C’è anche una versione Rescue, gonfiabile e con maniglie, molto utile per il salvamento, grazie alla velocità di circa 47 km/h l’addetto al salvamento può raggiungere la persona in difficoltà in maniera rapida e sicura.